Omelia di don Pietro Margini (1917-1990), 1988 VENERDÌ DOPO LE CENERI (Is 58,1-9; Mt 9,14-15) Il Signore ci insegna stasera come deve essere e che senso deve avere il nostro digiuno, la nostra penitenza, la nostra mortificazione. Il digiuno è una forma di penitenza, è un distacco, e noi dobbiamo meditare molto in questa Quaresima sul necessario distacco. Digiunare […]

Continua a leggere

VI Domenica tempo ordinario Anno B Le parole di don Pietro Margini (1917-1990), omelia del 1988 Lv 13,1-2. 45-46; 1Cor 10,31-11. 1; Mc 1,40-45. “Il lebbroso lo supplicava in ginocchio”; forse, non riusciva nemmeno a stare in piedi. La malattia lo consumava. E di colpo ottiene la guarigione: istantanea, perfetta. La potenza di Gesù è […]

Continua a leggere