Auguri di Natale 2017

Carissimi,
in questi giorni di grazia vogliamo sostare in adorazione silenziosa. In questo ambiente interiore ed esteriore il Signore che ha fatto ogni cosa, sceglie di entrare nella storia dell’uomo, di ogni uomo, perché ciascuno sappia quanto è preziosa e cara la vita umana ai suoi occhi e al suo cuore.
La Parola di Dio, apparsa sulla terra, mostra come le nostre speranze siano spesso troppo piccole e ci portano a misure che riducono la corsa al benessere a terra di sterminio, la paura di amare a scenario di morte. Quando siamo noi a voler produrre la vita e le sue espressioni, siamo sospinti ad approdare a morte e paura. La paura sembra aver bloccato la crescita della speranza in molti cuori, anche nei più giovani. Paura di sbagliare, di far fatica, di credere, di scegliere, di donare e donarsi, di soffrire (…)

Potrebbe interessarti anche...

Auguri Santa Pasqua 2018

Giovedì santo 2018 “Maria non è stata presente sul Calvario soltanto per assistere, e neanche solo per offrirlo, ma come Madre di Cristo e membro e Madre della Chiesa per parteciparvi intimamente e offrirsi vittima” (mons. Pietro Margini, Ti amo, Signore, p. 127)

CONTINUA A LEGGERE

Condividi: