Auguri Santa Pasqua 2019

Quello che l’albero ha di fiorito, viene da quello che ha di sotterrato. Mai tagliare le radici con Gesù.” 
(Papa Francesco, Udienza generale 20 marzo 2018)
“La comunità svolge un ruolo molto importante nell’accompagnamento dei giovani, ed è la comunità intera che deve sentirsi responsabile di accoglierli, motivarli, incoraggiarli e stimolarli. Ciò implica che i giovani siano guardati con comprensione, stima e affetto, e che non li si giudichi continuamente o si esiga da loro una perfezione che non corrisponde alla loro età.”
(Papa Francesco, Christus vivit, n. 243)

Carissimi,
desidero condividere questa fotografia che ho scattata a Parigi mentre mi preparavo con don Simone per la missione in Madagascar. È una immagine a me molto cara, che mi fa pensare al mistero della morte e risurrezione del Signore nella nostra vita e nella vita di tutta la Chiesa.
Ascoltando in questi giorni l’espressione “la Chiesa muore nelle anime”, rendo grazie per l’impegno generoso di tutti voi a rinascere dall’alto. Le colonne che sostengono le volte della cattedrale sono state recentemente decorate con foglie che mi fanno pensare all’edera, simbolo del matrimonio degli sposi e della famiglia, secondo il suggerimento di don Pietro Margini.
In questo Triduo vorrei lasciare, come augurio, un segno che è più potente di una riflessione. A ciascuno il compito di tradurlo in Eucaristia per la speranza che non delude!
Con Maria Madre della Chiesa, buona Pasqua a tutti!

don Luca Ferrari

Prossimi appuntamenti

Auguri Santa Pasqua 2018

Giovedì santo 2018 “Maria non è stata presente sul Calvario soltanto per assistere, e neanche solo per offrirlo, ma come Madre di Cristo e membro e Madre della Chiesa per parteciparvi intimamente e offrirsi vittima” (mons. Pietro Margini, Ti amo, Signore, p. 127)

CONTINUA A LEGGERE

Condividi: